Prenota
MENU
ita

Trekking

Gli itinerari censiti dal CAI sono:

1 - Le acque: si snoda attraverso i boschi e lungo le pendici del massiccio montuoso, come si intuisce dal nome, è un percorso caratterizzato dalle numerose fonti d'acqua che si incontrano lungo il tragitto; circa 30 km, percorribili anche in automobile

2 - I tafoni: attraversa le caratteristiche rocce granitiche erose da vento e pioggia, per circa 9 chilometri

3 - La sommità: si parte proprio accanto all'hotel, dal giardino del Pavari dove si incontrano numerose specie vegetali esotiche sino a punta Balistreri, circa 12 chilometri

4 - Il collegamento: sentiero che attraversa i boschi ed alcuni laghetti artificiali

5 - Attraversamento: questo percorso passa accanto a diversi laghetti permettendo l'osservazione di varie specie di uccelli acquatici e pesci.Il percorso è di circa 10 chilometri senza grandi differenze di quota

6 - Animali e piante: vera e propria immersione nella flora e nella fauna del Limbara, dal recinto di mufloni ed i daini, destinati al ripopolamento dell'area, sino alle fonti

7 - Versante sud: un sentiero impegnativo che parte dalle cime e si addentra, con tratti spesso impervi, nelle diverse vallate che si protendono verso la pianura di Berchidda, da evidenziare gli attraversamenti presso monte Nieddu e Carraccana